L’Amante di Alberto Crapanzano

Alberto Crapanzano Artista Favarese - opera olio su tela.
L’Amante – Alberto Crapanzano Artista Favarese – opera olio su tela

L’Amante. L’opera di Alberto Crapanzano, artista favarese, raffigura una donna seduta sulle scale in un chiaro contesto estivo con una tazzina di caffè caldo poggiata sull’ultimo gradino. I colori sono quelli tipici della pittura ad olio: rosso, verde e sfumature di bruno. La donna si ripara la parte superiore del corpo, con atteggiamento di chiusura, ma mostra la parte inferiore, sollevandosi delicatamente la gonna.

[divider]

Alberto Crapanzano Artista Favarese – opera olio su tela: L’Amante

BIOGRAFIA DELL’ARTISTA

L’artista Alberto Crapanzano, dopo aver lasciato, durante la sua giovinezza schizzi, disegni, immagini su quaderni, pezzetti di carta e su lettere d’amore, ha iniziato a dipingere.

Scene oniriche, denunce sociali, fantasie amorose, sono nate dalla sua matita facile, dando forma e rilevanza ad un pensiero o ad un’emozione. Ma un’emozione è fatta di tante sfumature ed ecco nascere in lui il bisogno del colore per narrare ciò che il bianco e il nero non riusciva più a dire.

Oggi, osservare quei colori nutre i sensi, sono, infatti, i colori così come i soggetti delle sue tele a catturare e a magnetizzare come una forte attrazione. Spesso, uno, due o più fiori emergono da sfondi intensi e cromie inusuali, dalla cui vista si attivano altri canali, sembra di sentirne gli odori o di poterli realmente accarezzare. Le sue creazioni prendono vita e si donano a chi li sa osservare cogliendone il messaggio, magari lasciandoselo scrivere nell’anima o semplicemente sussurrare.

Le opere di Alberto Crapanzano nei suoi vari soggetti, trasmettono in maniera inequivocabile

la forza della passione assieme alla delicatezza e la tenerezza di un Amore, il più grande, quello per la Vita in ogni suo sbocciare.

E come un eremita, lontano dalla mostruosità di una società complicata e immemore della più grande ricchezza, eleva lo sguardo verso la madre che genera, dà e sa aspettare un figlio capace di quel vero Amore.

La Natura, infatti, lo accoglie e disperde ogni sua tensione, Alberto vi si immerge e ne sa trarre degli elementi che toccano l’immensità del suo mondo interiore.

Elementi che dicono ciò che vogliamo sentire, dicono della libertà di cui non bisogna abusare, dicono di schemi da cui non lasciarsi incastrare, dicono ciò che bisogna salvare, dicono che il vivere è semplicemente amarsi e amare .

Della sua terra, Alberto, lascia vibrare ogni corda di gioia e di dolore e con le sue opere, della sua terra ne dà tutto il sapore.

Dott.ssa G. Caramazza.

Curriculum vitae

Alberto Crapanzano è nato ad Agrigento il 29/03/1967, attualmente vive ed opera in via 25 Aprile n. 18 – 92026 Favara (AG) , dove recentemente ha realizzato il suo studio d’arte privato.

Egli si è diplomato Geometra nell’anno 1988 ed  a tutt’oggi ne esercita la professione; questa sua naturale propensione per il disegno tecnico prima, si trasforma poi in libera espressione di pensiero, infatti la sua formazione artistica è da autodidatta.

Facendosi finestra sul mondo del sentire e poi del narrare con tele e colori: un soggetto, un paesaggio, un passaggio … Alberto è un artista nascente ancora tutto da scoprire.

 

in collaborazione con https://www.facebook.com/ArtistiFavaresi