Calcolare la rata mensile di un mutuo

mutuo_banca

E’ arrivato il momento di acquistare la nostra bella casa a Favara…ma quanto ci costa il mutuo? Che rata possiamo permetterci? La nostra Banca ci finanzia il 100% dell’acquisto? Con questo articolo cercheremo di dare una risposta semplice e chiara a queste domande.

[divider]

Prima di dar seguito ad interminabili giri tra le abitazioni del paese sarebbe opportuno un check-up finanziario che ci dia l’idea di quale può essere il nostro budget e quale sarà la cifra che la nostra Banca potrà finanziarci.

Per prima occorre sapere che la Banca ci finanzia fino all’80% del valore dell’acquisto (la cifra finale che scriveremo in atto in sede di rogito). Per fare un esempio, se acquisto a 100.000 euro, la Banca interviene per 80.000 euro (il mutuo) e io dovrò sborsare 20.000 euro, oltre alle spese notarili e alle imposte.

E’ importante, inoltre, sapere che un buon indebitamento per noi sarà avere una rata (o meglio il totale delle rate) inferiore o uguale al 35/40% del nostro reddito medio mensile. A tale scopo mettiamo a disposizione, gratuitamente, un file Excel utile per calcolare la rata mensile di un mutuo a tasso fisso (download). Grazie a questo piccolo software sarà possibile calcolare la rata mensile ed il totale degli interessi da pagare alla nostra Banca come servizio sul credito.

Avere una rata sostenibile per noi significa dare una garanzia di solvibilità alla nostra Banca, che farà meno opposizioni per concederci il mutuo. E’ inutile chiedere un mutuo in Banca per importi spropositati se non abbiamo già risparmiato almeno il 20/25% del valore di acquisto dell’immobile; sarà inutile chiedere il mutuo anche nel caso in cui la rata supera il 50% del nostro reddito (esempio: una rata di 500 euro su un reddito netto mensile di 900/1.000 euro). In questo ultimo caso la Banca ci chiederà sicuramente un valido garante.

Conoscere questi principi ci aiuterà nel formulare correttamente la richiesta di mutuo alla nostra Banca e ci eviterà di visionare immobili che non possiamo permetterci!

Se hai altre domande in merito, lascia un commento…