WordPress Templates
Home » NEWS » eventi \ manifestazioni » Piccole “farm” crescono!

Piccole “farm” crescono!

NonSoStare - Associazione culturale

, è questo il nome dell’Associazione Culturale che ieri ha ridato vita al Centro Storico di Agrigento. Sono un gruppo di neo-architetti e giovanissimi volontari che armati di buona volontà e motivati dall’idea che è meglio essere “stufi di essere stufi” che essere “stufi e basta” si sono lanciati in questa avventura con l’obiettivo di riqualificare e rivitalizzare il centro storico di Agrigento, quella Via Sant’Antonio – traversa di Via Duomo – che nessuno avrebbe mai immaginato piena di centinaia di ragazzi animati dal sentimento di cultura e benessere sociale.

Da oggi forse anche Agrigento avrà il suo piccolo Farm Cultura Park ovvero quel museo di arte contemporanea che stanno iniziando ad invidiarci anche all’estero. NonSoStare nasce dalla grande volontà di giovani ragazzi che hanno deciso di “svoltare” e di cambiare il proprio futuro; “perchè rassegnarsi alla consapevolezza che il futuro che ci aspetta sarà solo nero e peggiore del presente?“, sembra questa la frase che circola nelle menti di questi giovani agrigentini. Iniziare a pensare ad un futuro diverso, ad un futuro che i giovani possono costruirsi con le proprie capacità/talenti/passioni; questa è la vera svolta culturale, il cambio di passo!

Il vento del Farm Cultural Park ha raggiunto anche il Capoluogo. E non poteva essere altrimenti. Questa Città è piena di eccellenze inespresse, di giovani ragazzi preparati, volenterosi che meritano un futuro brillante. Serviva un vento nuovo, serviva qualcosa che desse speranza, ma anche consapevolezza di quello che si può fare anche senza chiedere aiuto ad altri. Basta un gruppo di giovani ragazzi per ridare vita ad un palazzo, ad un vicolo, ad un intero quartiere. Questo è stato ieri il Centro Storico di Agrigento, quella antica Salita Sant’Antonio che ieri pululava di gente di ogni età!

Questi giovani volontari hanno respiranto il vento del Farm di Favara ed oggi hanno deciso di portarselo anche “a casa”, di personalizzarlo, di creare una cultura nuova, la cultura del fare e la mentalità del “non chiederti cosa gli altri fanno per te, chiediti cosa tu hai fatto per gli altri!

Da queste intenzioni nasce la volontà di ristrutturare un antico stabile di Largo Sant’Antonio e di riqualificarlo in museo di arte contemporanea invogliando centinaia di ragazzi a visitare questi luoghi che circondano il Duomo di Agrigento. Non ci resta che attendere la prossima iniziativa!

La sede di NonSoStare –  Salita Sant’Antonio, 23 – sarà aperta fino a giorno 30/08, ogni giorno dalle 17.30 alle 20.30 per dare a tutti la possibilità di vedere le opere d’arte e le installazioni esposte.

NonSoStare
Associazione culturale finalizzata alla riprogettazione degli spazi urbani, alla realizzazione di installazioni, all’arricchimento e allo sviluppo sociale del nostro territorio, alla cultura del fai da te, alla crescita artistica della città e a quant’altro concerne l’architettura, l’artigianato, la passione, il lavoro e la voglia di cambiamento.

Pagina Facebook: link

nonsostare-logo

letture: 2372

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*